In passato ho parlato spesso della cancellazione sicura dei dati informatici perche’ e una sana abitudine che in pochi avevano. Sempre parlando al passato ho letto di tante leggerezze che sono state causa di importanti problemi ad aziende e governi.

I miei interventi sono stati questi :

Cosa e’ cambiato oggi?

Sinceramente ho fatto un po’ di difficolta’ a trovare articoli recenti 2010/2011 che riguardano castronerie del genere “Acquista un server usato. Dati bancari in omaggio (08/2008)” per cui mi sento di affermare che piu’ di qualche amministratore di sistema si e’ reso conto che prima di dismettere macchine e’ meglio cancellarne il contenuto.

Diverso il discorso nel caso di furti o smarrimenti perche’ li’ c’e’ un altro poblema da affrontare, la cifratura dei dati.

Ne sanno qualcosa gli Inglesi che ultimamente hanno perso qualche pezzo :

Conclusioni …

Non credo che gli articoli che ho trovato riguardino solo l’Inghilterra, semplicemente sono arrivati ai media rispetto ad altri che esistono in tutte le nazioni nei diversi settori pubblico e privato.

Nel nostro piccolo vi posso solo consigliare caldamente di cancellare sempre i dati dagli Hard Disk prima di dismettere i computer, i tempi sono molto cambiati!

Written by Alberico Schiappa

Ciao, spero che questo articolo ti sia piaciuto. Ti chiedo un click per aiutarmi a condividerlo sui Social Network e se puoi, di commentarlo con le tue esperienze e suggerimenti...

This article has 1 comment

  1. Pingback: Come usare CCleaner per la cancellazione sicura dei dati. « DefaultUser

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.