iomega-ix2-ix4

Se avete la necessita’ di abilitare l’accesso SSH sulle unita’ Iomega StorCenter IX2 ed IX4 questa e’ la procedura.

Attenzione, non e’ una pratica supportata da Iomega (ora proprieta’ di LENOVO) perche’ apre un canale che puo’ essere usato per fare hack del firmware e quindi operate in SSH solo se sapete cosa state facendo perche’ i danni possono essere anche irreversibili.

Io ho aperto le porte SSH perche’ ho creato uno script che mi consente di riavviare o arrestare da remoto le unita’ senza accedere via GUI.

Per le nuove unita’ dovrete andare alla pagina http://ip-del-nas/diagnostics.html, abilitare SSH e riavviare l’unita’ (non strettamente necessario ma farlo costa poco).

ix2-200-cloud-ssh

 

Per le vecchie unita’ invece bisogna andare alla pagina http://ip-del-nas/support.html selezionare support access e quindi confermare l’abilitazione della porta.

ix4-200d-ssh

A questo punto potrete fare danni o migliorie al vostro NAS accedendo da console per esempio usando Putty.

Per quanto riguarda i dati di accesso con l’account root bisogna avere l’accortezza di aggiungere soho come prefisso alla password impostata al dispositivo. Quindi, nel caso di password dovesse essere prova dovrete inserite sohoprova.

Spero possa servire a qualcuno.

Written by Alberico Schiappa

Ciao, spero che questo articolo ti sia piaciuto. Ti chiedo un click per aiutarmi a condividerlo sui Social Network e se puoi, di commentarlo con le tue esperienze e suggerimenti...

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.