Sfogliando la rete ho scovato questo sito che mi ha lasciato favorevolmente impressionato. Celluvale.it ti permette di disfarti del tuo vecchio cellulare guadagnandoci anche qualcosa e soprattutto rispettando l’ambiente.

Cosa ci guadagna Celluvale.it ?

La domanda sorge spontanea no!? Leggendo sul sito ho appreso che sostanzialmente loro revisionano gli apparecchi e li rivendono nei paesi emergenti Sud America, Africa ecc.

Come fare per rottamare il vecchio telefono?

In pratica si va sul sito, si inserisce il cellulare da rottamare (marca/modello) e viene offerta una valutazione di base.

A questo punto si inserisce l’IMEI del telefono e si completa la scheda in base alle caratteristiche, accessori  presenti, stato del telefono ecc.  in modo che venga ricalcolata una giusta quotazione.

Se avete piu’ telefoni da smaltire potete inserirli tutti e se superate i 4 pezzi non ci sono spese di spedizione da sostenere. Una volta completata l’operazione viene chiesto come dovete ricevere il vostro denaro ed il gioco e’ fatto.

Per completare il processo quindi bisogna spedire i telefonini ed entro 48 vi verra’ accreditato la somma indicata durante la fase di conferma dati.

A me sinceramente sembra un buon sistema per far fuori tutti quei vecchi telefonini che abbiamo nel cassetto inutilizzati. Ovviamente e’ possibile anche fare aste su eBay o altri siti di annunci ma la comodita’ offerta da Celluvale.it che e’ specifica in questo caso mi ha convinto.

Sto’ infatti svuotando i cassetti alla ricerca dei miei vecchi cellulari per poter fare la mia spedizione recuperando spazio, rispettando l’ambiente e guadagnandoci anche qualcosa. Appena completo il tutto vi faccio sapere come e’ andata.

Se avete gia’ utilizzato questo servizio vi prego di commentare questo articolo lasciando la vostra testimonianza.

Aggiornamento 11.05.2012

Scovato questi altri due siti :

In alternativa se volete smaltire il vostro cellulare o smarthphone in modo corretto potete andare in uno dei centri RAEE della vostra citta’.

Vi prego di contribuire all’articolo commentando con le vostre conoscenze in merito alla rottamazione dei vecchi cellulari.