asone150

Mi va un po’ male ultimamente e dopo il router ho avuto problemi anche con il netbook.

L’Acer Aspire 150 all’improvviso non si accendeva piu’ o meglio si accendeva la spia sul pulsantino e poi nulla, morto …

Ricordavo vagamente di aver avuto a che fare con questa problematica sul netbook di un cliente e mi sono messo a spulciare le email del centro assistenza Acer.

Alla fine la ricerca ha dato frutti ;)

Ecco il link alla guida per resuscitare il morto.

Written by Alberico Schiappa

Ciao, spero che questo articolo ti sia piaciuto. Ti chiedo un click per aiutarmi a condividerlo sui Social Network e se puoi, di commentarlo con le tue esperienze e suggerimenti...

This article has 13 comments

  1. Filippo Reply

    Grazie,
    “quella” procedura mi era nota ed veva funzionato per aggiornare il BIOS poco dopo che lo comprai due anni fa circa.
    Adesso non si avvia proprio “quella” procedura. Zero segni di vita tranne i due led (di batteria e accensione) e la ventolina.

  2. thanks2world Reply

    Non saprei che dire … ho ripreso l’email che mi arrivo’ dal supporto tecnico Acer

    ********

    Prendete una chiavetta usb e formattatela in FAT
    Scaricate il bios dell’aspire one, consigliata la versione (3305) dal sito: http://support.acer-euro.com/drivers/notebook/as_one_150.html
    Copiate i file FLASHIT.EXE e quello del bios dentro la chiavetta usb
    Rinominate il file del bios con questo nome: ZG5IA32.FD
    Collegate la chiavetta usb all’aspire one, (quella presente nella porta di sinistra vicina alla porta Ethernet)
    Attaccate l’aspire one all’alimentazione
    Tenete premuto Fn + Esc e premete il pulsante di accensione
    Continuate a premere Fn + Esc per qualche secondo poi rilasciateli, ad un certo punto il led del pulsante di accensione lampeggerà
    Premete un’altra volta il tasto di accensione, a questo punto inizierà il processo di flash del bios.
    Una volta che il bios sarà flashato il pulsante di accensione smetterà di lampeggiare.
    Il portatile si riavvierà.

    *********

  3. Filippo Reply

    La procedura non avrebbe mai funzionato perchè i problemi erano altrove.
    Sfruttando la garanzia ho spedito e riavuto il netbook in una settimana.
    Lista Interventi effettuati:
    – Sostituita Main Board e Thermal Module
    – Aggiornato Firmware SSD e ripristinato Sistema Operativo(*)
    – Test generali

    Giudizio finale:
    quasi soddisfatto perchè mi è stato riconsegnato con la schermata blu di windows dovuta ad una eccezione che ne impediva lo start-up. Avrei dovuto rimandarlo di nuovo alla Acer ma il ferraginoso sistema di apertura richiesta di intervento mi ha dato lo spunto ad abbandonare definitivamante XP per UBUNTU 9.04 (prima erano in dual boot).

  4. thanks2world Reply

    @filippo

    … certo!! Con la scheda madre rotta credo anche io che non avrebbe mai funzionato! Per l’OS potresti provare a reinstallare ma se la direzione e’ verso Ubuntu non credo serva sprecarci tempo ;)

  5. ross Reply

    Ciao, sto leggendo la tua guida.
    E se per caso la tastiera originale è inutilizzabile e devo usare una tastiera USB che tasti pigio…?

  6. ciao chi e di buona anima e mi passa il file per flasch un vecchio morto e sepolto Reply

    ciao ragazzi visto che acer a smesso assistenza per questo piccolino flma favoloso neetbook chi mi aiuta

  7. AMEDEO Reply

    Grazie di tutto a me ha funzionato perfettamente, ho di nuovo il mio piccolino.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.