Oggi ho avuto in ufficio due stupendi netbook, mi sono divertito a studiarne le differenze e ho pensato di scrivere qualche rigo per aiutare magari qualche indeciso nell’acquisto.

Le proposte Acer e MSi a primo impatto si differenziano solo per la grandezza dello schermo e qualche piccolezza estetica minore. Abbiamo rispettivamente un 8.9″ (con tecnologia CrystalBrite) contro 10.1″ entrambi Wide con risoluzione massima 1024×600 e webcam integrata.

Entrambi i modelli sono leggerissimi e comodi da trasportare, nella confezione dell’Acer e’ uscita una bella custodia, per MSi bisogna comprarla a parte.

La tastiera MSi e’ leggermente piu’ grande ed e’ piu’ comodo lavorarci rispetto ai tastini minuscoli dell’Acer One, il Wi-Fi nell’Acer si attiva con un interruttore nella parte frontale mentre nel MSi attraverso una combinazione di tasti (e c’ho messo qualche secondo a capirlo) … c’e’ anche il bluetooth che manca all’Acer e questa secondo me e’ una grande pecca visto che sono concepiti per la massima portatilita’ e connettivita’.

Ethernet, Card reader multi-in-1, microfono, audio, USB 2.0 sono di serie per entrambi ma c’e’ un’altra cosa che mi ha fatto impazzire, la scheda tecnica riportata sul sito Acer che dice :

“WWAN: UMTS/HSPA (High-Speed Packet Access) a 850/1900/2100 MHz e quad-band GSM/GPRS/EDGE (850/900/1800/1900 MHz), innalzabile a 7.2 Mb/s HSDPA e 2 Mb/s HSUPA (per modelli 3G)”

Ebbene sono riuscito a trovare dove c’e’ la possibilita’ di aggiungere questo modulo ma non e’ incluso ed il modo in cui viene proposto e’ abbastanza fuorviante, pensavo fosse integrato (non c’e’ scritto da nessuna parte optional) ma nel netbook non c’e’ e non lo vedo nei listini (?)

Entrambe le soluzioni equipaggiano un Intel Atom 270 ma nel Micro Star sono presenti 2gb di ram, l’HDD e’ piu’ che capiente in entrambi i modelli (ma questo a mio avviso conta parzialmente) e come sistema operativo montano Windows Xp Home a dimostrare di quanto sia ancora vitale questo OS.

L’ACER ha solo 12 mesi di garanzia (dal sito Acer) se non estendendola fino a 3anni con pacchetti da acquistare a parte, diversamente MSi offre 24 mesi di base senza possibilita’ di estensione.

Conclusioni

Complessivamente sono due gioielli, mi ha dato fastidio pero’ la mancanza di accuratezza dell’Acer per l’opzione UMTS/HSPA anche se l’Acer One rimane comunque una buona soluzione. Preferisco senza dubbio il prodotto Micro Star per diversi motivi, costa uguale (siamo sui € 400,00 ), ha 24 mesi di garanzia, schermo piu’ grande, il doppio della memoria e bleutooth integrato.