Leggo da vari blog e siti web notizie sull’Italia che non riesce ad emergere quanto altri paesi (Francia, Germania, Spagna ecc.) nel settore IT. Poi leggo quanto e’ stato fatto in Italia per le connessioni ADSL e l’utilizzo dei pc, sono stati incentivati i giovani con tante iniziative tra cui Vola con Internet e Un Cappuccino per un PC ma la palla al piede e’ sempre lei l’ADSL o meglio il rapporto servizio/costo.

Facendo un rapido giretto sui principali operatori di Francia, Spagna e Germania emerge che c’e’ poco da dire l’ADSL negli altri paesi costa di meno. A sentire anche i diretti interessati (amici che vivono all’estero) il servizio e’ veramente efficente, non ci sono blocchi, la velocita’ e’ costante e quando c’e’ un problema il personale preposto risolve le problematiche e non imputa tutte le responsabilita’ (configurazione, temperaturam temporali, terremoti, tempeste astrali) al povero utente finale.

Una rilevazione veloce ad oggi 04.06.2006, mi sono basato sul cercare di rilevare nelle innumerevoli proposte +/- evidenziate sui rispettivi siti internet cercando di prendere quella piu’ bassa come costo/servizio (e’ comunque una rilevazione no?)

TELE2  (offerta base flat prezzi x mese)
Italia 640kbps € 18.90 /// 4mbit € 28.95
Francia 20mbps + telefonia voip illimitata € 24.85

Alice (offerta base flat prezzi x mese)
Italia 640mbps € 19.95 /// 20mbps € 36.95 (non vedo scritto telefonia illimitata da nessuna parte, poi vedo che sono servizi aggiuntivi che bello eh!)
Francia 20mbps + telefonia voip illimitata € 29.95

Tiscali (pare che in Francia punti ugualmente a Aliceadsl.fr)
Italia 4mbps € 19.95 /// 24mbps € 39.95 /// 8mbps + voip € 39.95
Francia 20mbps + telefonia voip illimitata € 29.95

Bighellonando poi ho trovato questo bel sito che sta’ raccogliendo una petizione per far abbassare il costo dell’offerta adsl. Ritengo lodevole l’iniziativa anche se secondo me non servira’ a nulla. Fin quando in Italia avremo Telecom come gestore del famoso ultimo miglio questa regnera’ sempre sovrana, in sostanza la concorrenza e’ resa suddita del gestore sovrano e quindi i prezzi bassi non li vedremo mai.