Creare una immagine, fare un backup o clonare un HDD non e’ mai stato cosi’ semplice.

In passato ho gia’ affrontato l’argomento in “Come clonare un Hard Disk“, nel frattempo la tecnologia e’ cambiata, i software si sono evoluti e permettono ora di effettuare un clone dell’intero HDD anche mentre si lavora.

A quanto pare, le offerte sono diventate parecchie  e le compagnie stanno adottando politiche molto aggressive per vendere e fanno a gara nel regalare i prodotti di fascia bassa per accattivarsi i clienti.

Voglio sottolineare che questo prodotti “di fascia bassa” soddisfano nella maggior parte dei casi tutte le necessita’ operative per desktop e quindi utilizzabili al 100% senza controindicazioni.

Discorso diverso per le versioni per server che ovviamente non vengono regalate …

Grazie a Seagate e Western Digital possiamo ottenere una copia gratuita di Acronis True Image che e’ uno dei migliori prodotti in circolazione.

Potrebbe bastare ma voglio comunque aggiornare la precedente lista con le nuove versioni che ho trovato :

Che altro dire?

A mio avviso, visto che il costo per megabyte e’ diventato ridicolo, i software riescono a fare copie degli HDD anche mentre si lavora, hanno opzioni di schedulazione automatica e la potenza delle macchine e’ piu’ che sufficiente per reggere piu’ applicativi simultanei … se vi si rompe l’HDD e perdete tutti i dati perche’ non avete fatto un backup semplicemente ve lo meritate!!

Se avete altre soluzioni da suggerire vi prego di commentare questo articolo.

Update 04.02.2012

Aggiungo qualche nuovo software scovato di recente in rete :

Update 16.03.2012

Written by Alberico Schiappa

Ciao, spero che questo articolo ti sia piaciuto. Ti chiedo un click per aiutarmi a condividerlo sui Social Network e se puoi, di commentarlo con le tue esperienze e suggerimenti...

This article has 4 comments

  1. matrix Reply

    Vorrei porre una domanda:
    quando clono un HD i software che si trovano funzionano correttamente? o bisogna reinstallarli?
    grazie.

  2. thanks2world Reply

    @matrix

    Si, si vai tranquillo … l’unico modo per cui gli applicativi potrebbero non partirti e’ perche’ hanno un controllo sul seriale dell’HDD (magari per il calcolo della licenza) per il resto il clone e’ come una fotocopia di un foglio di carta per intenderci.

  3. Pingback: Come clonare un Hard Disk « DefaultUser

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.