Qualche tempo fa avevo fatto delle timide prove con diversi strumenti per il monitoraggio della rete.

Alla fine vuoi per pigrizia, vuoi per velocizzare l’implementazione ho installato Spiceworks su una macchina virtuale con Windows XP buttata su uno dei nostri server.

Nel tempo ho configurato diversi alert e report e devo dire che tutto sommato questo software gratuito e’ piu’ che dignitoso nel suo lavoro.

Oggi ho effettuato l’aggiornamento alla versione 5.2, sto’ vedendo i miglioramenti e continuo a pensare di aver fatto un’ottima scelta per quelle che sono le nostre attuali necessita.

Dateci un’occhiata e fatemi sapere ;)

Written by Alberico Schiappa

Ciao, spero che questo articolo ti sia piaciuto. Ti chiedo un click per aiutarmi a condividerlo sui Social Network e se puoi, di commentarlo con le tue esperienze e suggerimenti...

This article has 5 comments

  1. Pingback: Anonimo

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.