Oggi mi sento tanto Gigi e Ross delle iene, i famosi di “c’e’ qualcosa che non va” …

Appena arrivato un nuovo fiammante Asus eeeBox EB1007, procedo con la preparazione della macchina prima di consegnarla al cliente e noto un impegno di spazio esagerato per quanto riguarda l’antivirus.

Si e’ vero che le minacce si sono evolute, e’ anche vero che ormai il costo per megabyte e’ diventato ridicolo ma caspita 515Mb per l’antivirus mi sembra un po’ eccessivo.

Trend Micro Internet Security da ben 515mb di ingombro sull’HDD su una macchina eeeBox che diciamocelo non e’ il massimo di potenza rendono questo meraviglioso oggetto maggiormente lento.

Asus avrebbe dovuto installare qualcos’altro di piu’ leggero, personalmente non conosco molto il prodotto ma spero faccia davvero molto bene il suo lavoro visto quanto costa in termini di risorse.

Esistono soluzioni anche free di eccellente qualita’ tipo AVG e Avira che non sono cosi avide di risorse (anche se pure loro sono cresciute parecchio) …

La mia domanda e’ quindi questa : si e’ persa la capacita’ di programmazione o e’ davvero necessario tutto questo spreco?

Written by Alberico Schiappa

Ciao, spero che questo articolo ti sia piaciuto. Ti chiedo un click per aiutarmi a condividerlo sui Social Network e se puoi, di commentarlo con le tue esperienze e suggerimenti...

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.