L’altro giorno mi sono ritrovato a convertire dei file per poi trasformarli in .csv utf-8 con valori separati da virgole. Non ho potuto fare un semplice sostituisci con notepad++ perche’ stranamente in alcuni campi c’erano anche delle virgole e quindi mi si sfalzava tutto.

Confesso che questa cosa mi ha fatto perdere una mezz’oretta buona a cercare di capire perche’ anche se esportavo da Excel nel modo giusto il risultato era sempre lo stesso, al posto delle virgole mi ritrovavo con punto e virgola.

La dicitura e’ chiara CSV UTF-8 (delimitato da virgole)

Ho provato e riprovato sempre senza esito fin quando non sono arrivato in pannello di controllo > area geografica > formati > impostazioni aggiuntive > separatore di elenco.

Bene, in questo campo c’era il punto e virgola, il maledetto Excel prende questo come valore di default e quindi il salva come CSV UTF-8 (separato da virgole) si va a fa friggere visto che il separatore lo prende dalle impostazioni del computer.

Potevano scrivere CSV UTF-8 (separato con quello che trovi nelle impostazioni di Area Geografica) no?

Comunque sia, alla fine basta inserire in questo campo come vuoi che venga separato il file CSV e questo sara’ il carattere di separazione dei campi.

Hai dei suggerimenti da condividere?

Written by Alberico Schiappa

Ciao, spero che questo articolo ti sia piaciuto. Ti chiedo un click per aiutarmi a condividerlo sui Social Network e se puoi, di commentarlo con le tue esperienze e suggerimenti...

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.