La notizia ha girato il mondo immediatamente. Pensate, persone che conoscono a malapena Google sanno che “questa cosa di internet ha acquistato quest’altra cosa per 1,65 billion di dollari” …. stiamo parlando di 1.65 miliardi di dollari eh mica di caramelle!!

Il TG parla di Google e di YouTube, mi faccio un giro sul web a cerca di news e ne trovo tantissime e  sicuramente i fondatori di Youtube sono contenti, guardate questo video , ebbene, questi due ragazzotti sono dei neomiliardari …

Youtube e’ un portale  in cui gli utenti possono caricare i propri filmati e renderli visionabili da tutti gratuitamente con la possibilita’ di voto degli stessi. Un’idea semplice e con un investimento (penso) modesto che nel giro di poco piu’ di un anno ha “catturato” centinaia di migliaia di persone in tutto il mondo (io stesso tempo fa ho fatto un articolo sul sito) … poco dopo (o poco prima) scopro che c’e’ anche Google che sta’ facendo la stessa cosa che probabilmente non ha preso piede e allora che si fa!?

Semplice, i soldoni ci sono e quindi acquistiamo!!  Alcune importanti considerazioni le ho trovate su Sky Tg24 (clicca qui per il link diretto).

Google e’ il motore di ricerca piu’ usato e potente al mondo, ed e’ vero che negli ultimi anni si e’ lanciato in innumerevoli iniziative che anche Microsoft sta’ cercando di contrastare (blog, statistiche, email, froogle ecc.ecc.) .

I due giganti hanno il vizio di acquisire e rendere proprie nuove idee interessanti a suon di dollaroni e come per Microsoft che gia’ ha sulle spalle diverse sentenze relative alla sua predominanza sul mercato presto vedremo qualcosa “spero” anche nei confronti di Google.

Non dimentichiamo che Google indicizza tutto cio’ che trova sul web ed ha una quantita’ di nostri dati che possono essere potenzialmente molto dannosi se usati in modo errato o sconsiderato. In effetti, oggi oltre ai dati ha anche i video… domani anche le impronte digitali e la mappatura del DNA? Considerazioni?!

Written by Alberico Schiappa

Ciao, spero che questo articolo ti sia piaciuto. Ti chiedo un click per aiutarmi a condividerlo sui Social Network e se puoi, di commentarlo con le tue esperienze e suggerimenti...

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.